wordpress visitors

Discepoli improbabili d’Euterpe,
lo stilo di Calliòpe arnese inutile,
il rotolo d’Erato fatto sterpe.
Accade che per leggere poesiucole
a un uditorio ansioso di strofette,

pablo-picasso-arlequin-tocando-la-guitarra-1918

la setta si riunisce in conventicole,
come in segrete tane di lucertole,
e palpiti mirabili promette.
E dietro lo specchietto per le allodole,
verso e poesia, aperte virgolette…