wordpress visitors

Corrente d’acqua fosti, e parve persa,
ritrosa tutt’a un tratto, la tua vena.
Ma nuova forma hai preso, ben diversa,
sei ricomparsa urgente sulla scena,
in altra specie linfa ch’è riemersa.

acqua

Torrente, fiume di parole in piena,
fonte ipogea, fermento d’acqua tersa,
la tua carezza ha preso nuova lena:
sei l’acqua che la vita m’attraversa.