wordpress visitors

Del vostro passo infine l’incertezza
sarà spenta, e resteranno le steli
del ricordo, i sassi, il gelo dei sedili,
giacigli d’erba, alberghi d’allegrezza.
E un’eccedenza d’ombre, apparizioni
di fantasmi in frantumi di materia,

Capo d'acqua

molecole irrequiete in collisioni
lente, veloci quanto basta al baratto
ininterrotto delle nubi d’elettroni.
Finalizzato il tutto a un vapor d’acqua,
a un disilluso appuntamento d’aria.

Annunci