wordpress visitors

Avvedersene fu strano,
e forse pure a te uguale
fremito s’avvolse. Noi,
lungamente avvezzi
alle navate dell’infanzia,
dai portali di Stabia
al piperno d’Ercolano,
parlammo nel silenzio
al cospetto dell’altare

San Giorgio Extra

di San Giorgio fuori mura,
un po’ fuori dal mondo,
dove ritorno spesso,
e tocca a me il racconto,
ora che il tempo ci separa:
lì si muoveva in tondo
il destino di tuo figlio,
già stava sullo sfondo
e si compiva fuori mano.

Annunci