wordpress visitors

Ora che quasi ci lambisce il capo l’universo,
E pare concretarsi in più dilemmi irrisolti
Il nostro celeste investigare, è forse d’uopo,
Per semplificare, servirsi d’una selce acuminata,Ecco, una lama, visto che siamo giunti in vetta,
Per non moltiplicare i casi oltre il necessario.
Per parte mia, non ebbi molta scelta. Aveva già
Reciso, lui, tutto quello che c’era da sfrondare.

Annunci