wordpress visitors
Nella voce sommessa del buio
Mi sono inoltrato, stanotte, amore,
Ho scrutato la lievità del tuo fiato.
Ho esplorato il soffio del buio,
Che mi guida alla buona novella,

shadow

E l’ho rubata, stanotte, amore,
Perché tu mi racconti ancora,
Quando mi avrai lasciato,
Perché io mi ci inoltri ancora,
Quando non possiederò più fiato.
Annunci