wordpress visitors
Ricordi, mon amour?
'Je t'adore tout le jour'
Sussurravi nel tuo gioco
'Come Parigi e la sua tour',
E sfoggiavi il fondoschiena
In trionfo nel chermìsi.
Però, mia florida madame,
Avevi il cuore in altalena
Tra un salto ai Campi Elisi
E una prece a Notre-Dame.
Poi un altro anno è andato,

Angels

E un altro forse passerà
Con gli scontati auspici
D’incrociare la felicità.
Ma qui l’amore è in pena,
Affacciato al quais de Seine,
Aspetta un angelo pietoso
Che dica amen e così sia.
Che resti fra noi il segreto:
Son già passati gli angeli,
A Parigi sono rimasto io.
Annunci